Le politiche educative del Comune di Napoli

All the versions of this article:

Il Comune di Napoli svolge un ruolo attivo nel campo dell’istruzione attraverso politiche volte a migliorare il sistema educativo cittadino e a rendere competitive le scuole del proprio territorio a livello nazionale ed internazionale.

Il Comune predispone una serie di interventi al fine di ottemperare ai compiti ad esso assegnati dalla legge nazionale e regionale. In particolare l’attenzione dell’amministrazione è rivolta alle categorie “deboli” che, per collocazione territoriale o per condizione sociale, hanno più difficoltà a fruire dei servizi offerti.

I provvedimenti adottati possono essere raggruppati in 5 macro aree:
-  Sostegno agli alunni diversamente abili;
-  Contrasto alla dispersione scolastica;
-  Diritto allo studio;
-  Educazione degli adulti;
-  Edilizia scolastica;

Le scuole primarie e secondarie di 1° grado della città di Napoli hanno affrontato negli ultimi anni i temi dell’educazione ai sentimenti, alla multiculturalità ed alla pace. Diversi sono stati i progetti presentati dalle scuole e molti quelli finanziati. Ogni progetto ha rappresentato non solo per gli studenti, ma per tutta la comunità scolastica momenti di crescita e confronto.

Nell’ambito di questo progetto, abbiamo redatto un Report che descrive nel dettaglio:
-  le politiche educative adottate dal Comune di Napoli
-  tre progetti implementati nelle scuole cittadine

PDF - 2.1 Mb
PDF - 356.2 kb
Updated: Friday 29 July 2011
Ville de Brest
Commune di Napoli
CEICC